avv.brunocervone@libero.it

+39 3467711499

+39 3928803556

Lun-Ven 10-22

Accertamento – Falsa rappresentazione nelle scritture contabili – Dichiarazione fraudolenta

Comments (0) Uncategorized

Oltre che dall’indicazione di un ammontare di elementi positivi inferiore a quello effettivo o dall’indicazione di un maggiore ammontare di elementi passivi, il reato di dichiarazione fraudolenta mediante altri artifici può dirsi integrato solo se sussiste il dolo specifico di evadere le imposte in base ad una falsa rappresentazione delle scritture contabili avvalendosi di mezzi fraudolenti in grado di ostacolare l’accertamento

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *